Squali, delfini e centinaia di altri pesci che vivono nei mari di tutto il mondo, sono visibili all’interno di strutture progettate appositamente per offrire un’esperienza turistica emozionante, all’insegna del divertimento e della cultura.

La visita all'Acquario di Genova solitamente richiede dalle due alle tre ore; su una superficie di 27mila chilometri quadrati è possibile ammirare più di 12mila animali inseriti in un contesto naturale che comprende oltre 200 specie vegetali e che ospita 70 ecosistemi marini ricostituiti in maniera assolutamente realistica.

Presso l’Acquario, è possibile prenotare visite guidate pensate appositamente per offrire alle famiglie con bambini la preziosa opportunità di scoprire le tante curiosità sugli animali e sugli ecosistemi marini; inoltre sono disponibili pacchetti con tariffe dedicate agli over-65 che possono usufruire di agevolazioni sull’acquisto del biglietto e di sconti presso i punti di ristoro.

Ad esempio, il nuovo ristorante "Gusto a bordo", localizzato sulla prua della grande Nave Blu, accoglie gli over-65 con offerte gastronomiche particolarmente convenienti. Per i più piccini è disponibile l'offerta Acquario4Kids, dedicata ai bambini in età compresa tra 5 e 11 anni che intendono festeggiare il loro compleanno visitando l'Acquario di Genova.

Un'altra iniziativa che sta riscuotendo grande successo è quella della "Notte con gli Squali" che permette di effettuare una visita notturna e di servirsi di brandine, per trascorrere la notte in Acquario vicino agli animali.

La baia degli squali

Particolarmente emozionante è la grande vasca che ospita i predatori del mare: offre al visitatore la rara occasione di osservare da vicino diverse specie di squali, provenienti dai diversi ambienti marini sparsi sul pianeta Terra.

Insieme a loro, sono presenti vari esemplari di pesci rari e pericolosi; ad esempio il celebre pesce sega, originario dell'Oceano Indiano e del Pacifico Occidentale, che è facilmente individuabili per il lungo chiostro dentellato che lo caratterizza.

Il regno dei ghiacci

Per chi desideri essere idealmente trasportato nel continente Antartico e nelle aree Subantartiche, è raccomandata una visita al Regno dei Ghiacci; si tratta di una suggestiva vasca, dipinta di bianco per simulare l'effetto del ghiaccio, ove risiedono innumerevoli specie di animali rari che hanno sviluppato nel tempo particolari adattamenti fisiologici per sopravvivere a condizioni climatiche estreme.

Contrariamente a quanto si verifica nelle zone continentali, infatti, le acque marine dell'Antartico si presentano estremamente popolate da pesci, molluschi, invertebrati e soprattutto da foche e pinguini, che sono da sempre oggetto di interesse e di ammirazione da parte di tutti i visitatori.

La danza delle meduse

Tra le esperienze turistiche maggiormente coinvolgenti, è da segnalare la visita alle nove vasche delle meduse che rappresenta un'occasione indimenticabile per ammirare da vicino i movimenti ritmici ed eleganti di questi esemplari marini.

Oltre all'incomparabile bellezza delle armoniose strutture anatomiche fluttuanti di questi animali, è possibile ammirare le principali fasi del loro ciclo vitale e scoprire tante curiosità sul loro conto.

La presenza di un accompagnamento musicale dedicato rende questa esperienza una delle più affascinanti dell'intero tour.

Un battito d'ali

Il Giardino Tropicale visitabile presso l'Acquario di Genova offre al visitatore la rara occasione di immergersi nella natura di un mondo complementare a quello marino, dove è stato sapientemente ricostruito l'ambiente della foresta Centroamericana.

La visita consente di avvicinarsi, senza alcuna barriera, a numerose specie di piante tropicali che accolgono uccelli, rettili ed anfibi, ma soprattutto di rimanere estasiati di fronte al volo di centinaia di farfalle multicolore.

A tu per tu con i pinguini

Durante la visita alla sezione dell'Acquario di Genova dedicata ai pinguini, i turisti vengono affiancati da un accompagnatore in grado di illustrare il lavoro che quotidianamente viene effettuato dal personale prima dell'apertura della struttura.

Accedendo alle differenti aree tematiche, è consentito anche l'attraversamento di parte del percorso, per ammirare da vicino lo spettacolo delle vasche espositive, nel silenzio e nella pace che caratterizzano l'ambiente prima dell'apertura ufficiale.

È possibile inoltre assistere alla preparazione del cibo per gli animali, partecipando attivamente alla sua distribuzione nelle varie vasche per scoprire tutti gli aspetti tecnici, le curiosità ed i segreti relativi alla vita dei pinguini, che sono vere e proprie star dell’Acquario.

Padiglione cetacei

Visitare il nuovo Padiglione Cetacei è una delle più coinvolgenti esperienze turistiche dell'intera visita all'Acquario di Genova; progettata dal team dell'architetto Renzo Piano in collaborazione con Officina Architetti, questa struttura consente di immergersi totalmente nel magico ambiente dove vivono i delfini, per osservarli da vicino ed ammirarne l'eleganza dei movimenti e la grande empatia con l'uomo.

Il Padiglione è integrato nell'Area Porto Antico, che garantisce un impatto visivo di estrema suggestione grazie alla vetrata che si innalza per tre metri sopra al livello del mare; in tal modo il percorso dedicato ai visitatori consente loro di tuffarsi dentro alle acque insieme agli animali.

Le quattro vasche a cielo aperto sono suddivise in: vasca espositiva, vasca nursery, vasca curatoriale e vasca medica.

La possibilità di osservare cuccioli nati in cattività rappresenta un'ulteriore attrattiva di questo Nuovo Padiglione Cetacei. Il percorso offre ai visitatori una fantastica esperienza immersiva, con la possibilità di scegliere un itinerario che permette la visione degli animali dall'alto oppure un altro che propone una prospettiva subacquea.

È inoltre disponibile un percorso di circa 15 metri attraverso un tunnel di vetro che consente la fantastica esperienza di trovarsi completamente circondati dagli animali.

La Sala degli Abissi

Si tratta di uno spazio dedicato alla realtà virtuale che impiega sofisticati ausili tecnici per offrire ai visitatori la possibilità di osservare una realtà naturale decisamente insolita; l'installazione permanente comprende otto poltrone fornite di visori Samsung ed apparecchiature audio.

Anche i più piccoli possono accedere a tale realtà virtuale mediante "Fish Making", un nuovissimo gioco interattivo digitale tramite cui il bambino è in grado di creare un pesce di fantasia, assemblandone le varie parti del corpo e scegliendo tra numerose opzioni, per poi immetterlo in una vasca virtuale.

Puoi trovare maggiori informazioni sull'Acquario a questo link

Scopri le nostre case

Non perderti le nostre esperienze in Liguria