read our anti Covid-19 measures
Sign up for a 10% discount
Free cancellation possible

A Napoli con i bambini

Napoli

Se avete preso una casa vacanze o disponete di un appartamento in affitto, allora sarete liberi di viaggiare in lungo e in largo con i vostri bambini attraverso le diverse attrazioni turistiche di Napoli. Il nostro consiglio è quello di lasciare l'auto, magari presso i parcheggi delle case vacanze o degli appartamenti che avrete preso in affitto: innanzitutto, il centro storico va visitato rigorosamente a piedi; in secondo luogo, l'abbondanza di mezzi pubblici vi permetterà di gestire al meglio gli spostamenti verso le diverse destinazioni, così da evitarvi l'incomodo legato al traffico. Lo stesso può dirsi anche delle località che si trovano nei dintorni di Napoli (come Pompei, il Parco del Vesuvio, le isole del Golfo, la costiera Sorrentina, ecc.) che, tempo a disposizione permettendo, potrete visitare insieme ai bambini per arricchire ulteriormente la vostra vacanza in Campania. Infine, se state cercando un luogo in cui pernottare, vi consigliamo di scegliere la vostra casa vacanze nei pressi del lungomare (tra le zone più belle di Napoli), oppure al Vomero (che è molto tranquillo) o, se volete immergervi completamente nell'atmosfera partenopea, nel centro storico. Ed ora, ecco le attività da fare e le meraviglie da vedere a Napoli con i bambini. 1. I castelli L'antica capitale borbonica ospita un gran numero di castelli, costruiti nel corso dei secoli e situati in diverse zone della città. In ogni caso, si tratta di destinazioni perfette per bambini avventurosi e ai quali piacerà fantasticare di spade, duelli e principesse da salvare. Cominciando con la lista, i due principali castelli di Napoli sono il Maschio Angioino e Castel dell'Ovo, entrambi situati nella zona costiera e molto vicini l'uno all'altro: il primo si trova nei pressi di Piazza Municipio e di Piazza del Plebiscito, proprio alle spalle del Palazzo Reale, mentre il secondo sorge sull'isolotto di Megaride, collegato alla terraferma da un ponte e circondato da un borgo marinaro davvero caratteristico. Un altro importante castello da vedere con i bambini è Sant'Elmo, che sorge nei pressi della Certosa di San Martino: entrambi questi luoghi sono facilmente raggiungibili con la funicolare, la cui percorrenza sarà già un'avventura da vivere per i vostri figli. 2. Le aree verdi di Napoli Nonostante il centro storico e l'intera area metropolitana di Napoli non siano particolarmente interessate dalla presenza di verde pubblico, il capoluogo campano ospita comunque dei parchi in cui è possibile far divertire i bambini mentre i più grandi si riposano tra una visita e l'altra. Da segnalare c'è, in primo luogo, il Bosco di Capodimonte, un immenso parco annesso ad un bellissimo palazzo che ospita l'omonimo Museo: si trova nella zona collinare della città e rappresenta un autentico polmone verde molto amato dai napoletani. Un altro importante parco, molto vicino al centro storico, è l'Orto Botanico: quest'area, oltre ad essere particolarmente nota per ospitare una selezione molto ricca di specie vegetali, è anche una destinazione amata dalle famiglie in vacanza a Napoli perché vi si organizzano spesso eventi per bambini, come la Festa dell'Albero e mercatini artigianali, nonché - in primavera e in estate - rappresentazioni teatrali all'aperto. Nella zona del lungomare, invece, sorge la Villa Comunale, circondata da bar, gelaterie e qualche giostra. Invece, se volete vivere una delle più belle esperienze turistiche che Napoli ha da offrire, vi consigliamo la visita al Parco Virgiliano, sulla collina di Posillipo: qui, oltre ad una pace incantevole, si può godere di una vista spettacolare sull'intero Golfo. 3. Napoli sotterranea Un'altra esperienza avventurosa da fare a Napoli con i bambini è quella di esplorare il reticolato di vie costruite nel corso dei secoli nel sottosuolo vulcanico della città. Tra i diversi itinerari disponibili sarà possibile addentrarsi in orti ipogei, acquedotti, catacombe e i resti di un antico foro e di un teatro. Altra destinazione nel sottosuolo partenopeo è quella della Galleria Borbonica, un insieme di grotte che ospitarono rifugi antiaerei durante la guerra e oggi destinata a deposito di veicoli sequestrati dalle forze dell'ordine: qui, peraltro, molto spesso si organizzano concerti, mostre e altri eventi culturali. 4. I musei di Napoli Sebbene a Napoli siano presenti tantissimi musei, come il MADRE e il PAN (destinati a mostre di arte contemporanea e design), per chi viaggia con i bambini a Napoli è decisamente consigliata una visita al Museo Archeologico, che vanta una collezione egizia seconda, in Italia, a quella di Torino. Allo stesso modo, i bambini saranno entusiasti della visita al Museo di Storia Naturale con le sue collezioni paleontologiche e i reperti di dinosauri. Spostandosi da Napoli, è imperdibile anche il Museo Ferroviario di Pietrarsa, che ospita locomotive d'epoca e la ricostruzione della prima tratta ferroviaria italiana (Napoli-Portici). 5. Cultura e teatri a Napoli Napoli è una città con una vita culturale molto intensa, come testimoniato dalla presenza di un gran numero di teatri, piccoli o grandi che siano. Chi visita il capoluogo campano con i bambini può scegliere tra i grandi classici (come il Teatro San Carlo) per far avvicinare i più piccoli all'opera e agli spettacoli per adulti; oppure virare decisamente verso i gusti dei bambini, scegliendo le numerose rappresentazioni del Teatro dei Piccoli, a Fuorigrotta. In cartellone sono presenti spettacoli e iniziative per bambini di tutte le età, che permetteranno loro di divertirsi molto durante la vacanza a Napoli. 6. Scienza e animali Se i vostri bambini sono appassionati di animali oppure di scienze, Napoli sarà in grado di offrire, fra le sue molte esperienze turistiche, anche l'occasione di avvicinarsi alla natura a due passi dalla città. La prima tappa è senz'altro rappresentata dallo Zoo di Fuorigrotta, un giardino zoologico che ospita un gran numero di specie animali e che piacerà sicuramente ai bambini. Nelle vicinanze c'è l'Ippodromo di Agnano, che dà la possibilità di fare passeggiate con i pony e dove vengono proposte saltuariamente iniziative e attrazioni per tutta la famiglia. Il litorale di Bagnoli, infine, ospita la Città della Scienza, oggi riaperta dopo un grave incendio e altre vicissitudini di carattere finanziario: qui, una mostra permanente sul mare, un planetario e laboratori ed esposizioni dedicati ai bambini appassioneranno i piccoli di qualsiasi età e rappresenteranno una tappa importante durante la vostra vacanza a Napoli con bambini. 7. Il centro storico Uno dei consigli migliori da dare a chi vuole venire in visita a Napoli con i bambini è quello di scegliere case vacanze che si trovano nel centro storico. Già la visita di questa zona deve avvenire obbligatoriamente a piedi, essendo gran parte delle sue strade chiusa al traffico; se poi ci si vuole immergere del tutto nell'atmosfera tipica dei "quartieri", pernottare nel centro storico a Napoli è senz'altro la soluzione preferibile. É quasi impossibile fornire un riassunto del gran numero di monumenti, esperienze turistiche e attrazioni che i quartieri centrali di Napoli hanno da offrire: dai vicoli stretti alle botteghe di strada, dallo street food ai palazzi, dalle innumerevoli chiese ai presepi di San Gregorio Armeno, dal Duomo al Palazzo Reale, dalla Galleria Umberto I ai Quartieri Spagnoli, i bambini in vacanza con voi avranno l'opportunità di immergersi nei colori, nei sapori e nelle tradizioni di una città meravigliosa e indimenticabile. 8. Il mare a Napoli Napoli è il mare, e il mare è Napoli. Se avete scelto questa destinazione durante i mesi estivi è impossibile non visitare una delle numerose spiagge che si trovano nei pressi della città o nella provincia (isole comprese). Se la vostra casa vacanze è lontana dalla destinazione marittima, potrete comunque valutare una gita in giornata a Marechiaro o alle altre spiagge cittadine. Il nostro consiglio, però, è di prenotare direttamente un appartamento nei pressi di una delle località balneari napoletane, da raggiungere una volta finita la scoperta delle meraviglie della città partenopea. Come abbiamo visto, Napoli offre molto da vedere anche per le famiglie con bambini e scegliere come gestire la vostra visita significa individuare le mete davvero imperdibili!    
Le nostre case a Napoli
Le nostre esperienze a Napoli

Show more Show less

Napoli