Villa Virginia

Aria, luce e grandiosità di una dimora principesca: Villa Virginia sorge lungo l'antica strada Lolli (oggi Via Dante) che un tempo conduceva al piano dell’Olivuzza, e costituisce un esempio delle opere più raffinate del periodo liberty palermitano.

L’edificio, risalente ai primi del Novecento, si inserisce accanto al verde di Villa Malfitano e parte della facciata si espone sul giardino.
Entrando si respira subito il clima dell’epoca, grazie alla grandiosità dello scalone che conduce al primo piano, al soffitto a cassettoni, e le vetrate policrome donano maestosità a questa villa che riporta al periodo dei Florio.

Al piano terra sono presenti i saloni, le sale da gioco e le sale da pranzo, tutti ambienti arredati con i mobili e le tappezzerie dell’epoca. Quadri e suppellettili sono originali e riportano anch'essi al florido periodo liberty della Palermo dei primi anni del novecento. I saloni si affacciano sul giardino della villa tramite le grandi vetrate della facciata, e una delle due sale da pranzo è affrescata con immagini di stile orientale, secondo la moda del periodo, della pittrice Otama Kiyohara (moglie dello scultore Vincenzo Ragusa).

Si accede al primo piano, dove sono presenti le camere da letto, tramite lo scalone di legno o tramite la scala di servizio in marmo. Le camere da letto sono ampie e anch’esse arredate con i mobili originali dell’epoca, fatta eccezione per i letti di epoca contemporanea, alcuni creati da artigiani locali.
Il corridoio degli armadi conduce ad una camera verde con boiserie verde che costituiva lo spogliatoio della signora, mentre dal lato opposto speculare la camera che rappresentava lo spogliatoio del signore. Tra le due camere è posta la camera padronale con letto a baldacchino, unico pezzo moderno. Anche i bagni presentano pezzi originali, come le vasche da bagno e i lavelli.

Tutto è stato ripristinato tentando di preservare il più possibile gli elementi, gli arredi e la struttura originale, anche il colore delle pareti è stato ricreato e ripreso come l’originale.
Già dall’ingresso della Villa gli ospiti verranno immersi in un’esperienza unica, che riporta al 1902 e all’antico splendore dell’epoca.

Ai nostri ospiti offriamo anche esperienze autentiche per vivere a contatto con la gente del posto. Se interessato, consulta il nostro sito wonderfulitaly.eu oppure contattaci e saremo lieti di aiutarti nel creare la tua vacanza perfetta alla scoperta delle bellezze d’Italia.

Villa Virginia è situata in un'area centrale della città, ricca di negozi e servita dalle principali linee di autobus. A circa 15 minuti a piedi vi sono la Piazza Politeama ed il Teatro Massimo, così come il Castello della Zisa. Villa Malfitano si trova invece a soli 450 metri.
A pochi minuti vi sono i Cantieri Culturali della Zisa, zona di grande fervore culturale, e l’elegante Villino Florio.

Dove

Struttura

  • Ospiti: 11
  • Camere da letto: 6
  • Bagni: 3
  • Superficie: 837 mq

Letti

  • Letti matrimoniali: 1
  • Letti singoli: 2
  • Letti Queen Size: 4

Accessori bagno

  • Bagno con vasca: 3
  • Asciugacapelli: 1

Cucina

Fornelli, Frigo, Congelatore, Lavatrice, Posateria, Utensili da cucina, Microonde, Forno.

Altre attrezzature

Accesso ad internet, Aria condizionata, Asciugamani, Biancheria da letto, Culla, Deposito (rimborsabile), Parcheggio all'aperto, Pulizia finale, Riscaldamento, Seggiolone, Ferro da stiro, Balcone, Terrazzo, Bollitore elettrico, Giardino, Fumatori ammessi, TV.