Salina di Marsala, laguna in barca e degustazione

Una giornata divina dal sapore intenso: circumnavigando l’isola-museo di Mothia, degustando i prodotti del territorio e passeggiando per Marsala, città del vento, del vino e de “I Mille”.

Il mare nasconde sempre delle meraviglie, una delle quali è l’isola di Mothia, oggi museo a cielo aperto.
Circumnavighiamo l’isola a bordo di una delle tipiche imbarcazioni lagunari dalla chiglia piatta, costeggiando le altre isole che compongono l’arcipelago dello Stagnone, la laguna più vasta della Sicilia.

Sembrerà di approdare su un’isola felice, con i bucolici mulini a vento, ma Mothia ben presto svelerà il suo passato crudele, fatto di sacrifici umani.
Fino a poco tempo fa l’isola si raggiungeva anche a piedi grazie a una strada fenicia subacquea, ora l’innalzamento delle acque l’ha completamente sommersa.

Un’isola dalle presenze importanti: centro navale, militare e di ritrovamenti archeologici. Mothia è uno dei luoghi di studi punici più importanti della Sicilia; qui, per esempio, venne ritrovata una delle statue fenicie più belle, il ragazzo di Mothia.

Sale e storia sono legati da sempre alla vita di questa zona costiera e ne sono la prova i numerosi prodotti tipici a base di sale.
Oltre al cristallo di sale puro, in una singolare degustazione si potranno assaggiare il cioccolato aromatizzato al fior di sale, gelatine di vino, creme di pistacchio e mandorla, formaggi e vini locali.

Seguendo una linea invisibile arriveremo poi a Marsala, città del vino e del mare.
Proprio dal mare arrivarono le tante dominazioni che transformarono Marsala nel un mix perfetto di identità locale e internazionale, forgiando il suo unico carattere culturale.

Dal suo mare arrivò l’inglese Woodham che scoprì e rese noto al mondo il sapore deciso del vino prodotto dai contadini, il liquoroso Marsala; anche Garibaldi approdò qui, aggiungendo un tassello al compimento dell’Unità d’Italia.

Perciò, anche per te, Marsala sarà una delle tappe importanti del tuo viaggio in terra siciliana.

Ideale per

chi vuole respirare cultura locale e scoprire la storia del sale siciliano.

Di cosa hai bisogno:

abiti comodi e protezione solare.

Chi incontrerai:

la tua simpatica guida e altri appassionati di rarità locali.

Durata

4h

Meeting point

Il minivan e la guida vi aspettano in Piazza Garibaldi a Trapani.

Incluso

Trasferimento, guida locale, ticket battello e ticket degustazione.

Non incluso

Transfer al meeting point.