Visita di Segesta, la città del mito

Visita di Segesta, città del mito dove protagonista è la cultura greca: con il tempio, il teatro e tutte le sfumature d’oro dell’intero parco archeologico; i colori della macchia mediterranea bruciata dal sole sono invece una scenografia perfetta.

Un viaggio attraverso la variegata storia siciliana con la visita guidata al parco archeologico di Segesta, qui ritroveremo resti di storia greca con il teatro e il tempio dorico meglio conservato sul territorio italiano, e resti medievali con le cinte murarie.

Segesta, a metà strada tra Palermo e Marsala, è un’antica città fondata nel 580 a.C. dagli Elimi, un popolo fuggito da Troia.
La città era fortemente legata alla cultura greca e divenne uno dei centri più importanti del Mediterraneo; città guerriera e florida, come dimostra la maestosità dei resti del parco archeologico.

Segesta è circondata da boschi, valli e canyon di bellezza selvaggia che costituiscono un unico spazio culturale per una scenografia perfetta.
Proprio qui sul monte, infatti sorse il teatro, scavato in parte nella roccia, opera maestosa che conteneva fino a 4.000 persone. Qui il palcoscenico è la terra aspra, la vista dell’orizzonte e il mare.

Poco distante troviamo il tempio, imponente con le sue 36 colonne ancora ben conservate, un alone di mistero circonda l’uso di questa struttura, noi lo chiamiamo tempio, ma forse non lo è mai stato.

Ideale per

chi non vuole perdersi la bellezza senza tempo di Segesta.

Di cosa hai bisogno:

abiti comodi e protezione solare.

Chi incontrerai:

la guida che ti accompagnerà nella lontana epoca dei Greci.

Durata

4h

Meeting point

Il minivan e la guida vi aspettano in Piazza Garibaldi a Trapani.

Incluso

Transfer da Trapani, guida locale, ticket parco archeologico.