Walking tour di Ostuni, la città più bianca

“Lavoriamo di immaginazione, questo paese prima non era così grande, c'era solo un borgo su tre colli e una distesa di verde.” - Maria Franca

Un viaggio senza tempo alla scoperta del borgo più bianco del mondo: un walking tour guidato che ci porterà dai giardini peri-urbani, lungo le mura, fino al cuore del centro storico.

Tre ore circa saranno necessarie per immergersi completamente nell’atmosfera di Ostuni. Con un walking tour si sveleranno tutti i segreti del luogo, le leggende dei suoi abitanti e inizieremo un viaggio senza tempo alla scoperta del borgo più bianco del mondo, fin dentro al cuore del suo centro storico.

Ostuni spunta bianchissimo in una piana di ulivi secolari verdi smeraldo, come fosse una torre di panna montata.
Non importa quale strada abbiamo percorso per arrivare in questo paese, riusciremo a vederlo già da una grande distanza; perché Ostuni aspetta i suoi visitatori, come fosse un faro, indica loro la strada da percorrere per arrivare fin dentro al suo cuore.

Se da lontano il borgo antico colpisce ogni passante, al suo interno, le stradine minuscole e la storia che nasconde riescono a stupire anche chi in questo paese ci abita da molti anni: una rete fittissima di stradine completamente bianche in salita e discesa si diramano proprio a partire dalla Cattedrale di Santa Maria Dell’Assunzione e caratterizzano tutto il centro storico.

Le porte colorate delle case, poi, fanno da contrasto in questa distesa di bianco, quasi ad indicare dei punti strategici che aiutano ad orientarsi; la Cattedrale maestosa si impone in tutta la sua bellezza in cima al colle più alto del paese e ne rappresenta da centinaia di anni il fulcro della vita del paese.

In queste stradine, il paese prendeva vita: fornai, sarti, calzolai, falegnami, orologiai e tutti gli artigiani ed artisti dell’epoca possedevano proprio qui la loro bottega; le donne sedute sul gradino della loro abitazione lavoravano l’impasto per le orecchiette; i contadini arrivavano con i loro carri dalle campagne per vendere frutta e verdura; i profumi di polpette fritte e di passata di pomodoro appena pelato avvolgevano ogni metro del borgo.
Quest’atmosfera del passato però è ancora viva a Ostuni, bellissima porta del Salento.

Ideale per

chi ama la storia e conoscere le tradizioni locali; chi vuole passeggiare immersi nel bianco, con uno scorcio sul mare e sulla piana degli ulivi secolari.

Di cosa hai bisogno:

occhiali da sole, acqua e scarpe comode.

Chi incontrerai:

una guida certificata pronta a rispondere ad ogni curiosità, gli abitanti di questo borgo e centinaia di turisti che ogni anno vengono a visitarlo.

Durata

2h30

Meeting point

Wonderful Italy, Via Lanza 24, Ostuni

Incluso

Tour con guida e visita agli artigiani di Ostuni.

Non incluso

Trasporto per Ostuni e parcheggio.