La Puglia, con le sue distese di verde, le magnifiche spiagge, gli importanti siti archeologici e la sublime tradizione culinaria, è una meta appetibile per molti motivi e a tante persone. È una regione che ha qualcosa da offrire ad ogni persona che la visita, qualunque siano i suoi interessi o passioni.

È, inoltre, tra le regioni più grandi d’Italia e racchiude culture, stili artistici e perfino dialetti diversi: per questo motivo, può essere difficile scegliere il luogo adatto per un soggiorno in questa regione.

In questo articolo, troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno se è la prima volta che ti rechi in Puglia, una guida su cosa visitare e il cibo da provare.

La Valle d’Itria

La Valle d’Itria è situata al centro della Puglia, tra Ostuni e Putignano, ed è una tra le zone più attraenti e suggestive della regione. È caratterizzata da distese di uliveti, vigneti, pendici boscose e siti archeologici importanti.

I trulli

I trulli sono delle tipiche costruzioni Pugliesi presenti da centinaia di anni. Venivano costruite principalmente dai contadini, in quanto facilmente smontabili nel caso dovessero lavorare un’altra terra. Sono composti di pietre a secco, con una pianta cilindrica e un tetto conico.

Il trullo è una costruzione unica, l’unico posto al mondo in cui è possibile ammirare questo tipo di abitazione è in Puglia.

Puoi trovare maggiori informazioni qui.

I paesi della Valle d’Itria

Ogni paese della Valle d’Itria ha le proprie peculiarità che lo rendono magnifico, ma ce ne sono alcuni che hanno ricevuto riconoscimenti importanti come Patrimonio dell’UNESCO.

I trulli di Alberobello, la città dove questo tipo di costruzione è più diffusa, sono divenuti Patrimonio dell’UNESCO per l’interesse e la storia che rappresentano.

Un altro luogo da visitare è Ostuni, definita la città bianca per via del bianco delle sue costruzioni. I muri di tutti gli edifici di Ostuni, infatti, si presentano di colore bianco per via della calce, usata per sterilizzare ma anche come difesa, in quanto questo colore abbagliava facilmente i nemici.

Le grotte di Castellana

Le grotte di Castellana sono delle cavità sotterranee di origine carsica che si estendono per oltre 3 km sotto il margine orientale della Valle d’Itria. Annesso alle grotte, vi è un museo speleologico in cui è possibile scoprire tutto sulle rocce calcaree e cosa ha contribuito a far sì che si creassero tali grotte.

Maggiori informazioni qui.

Bari

Bari, capoluogo della regione Puglia, è una destinazione fantastica, piena di storia, cultura, arte e cucina. La città è caratterizzata da un centro storico molto particolare, in cui si nascondono botteghe artigiane, eleganti palazzi e profumi di cibo fatto in casa.

Bari Vecchia

Bari Vecchia è il nome del centro storico della città, dove poter trovare autenticità e le attrazioni principali.

Da visitare a Bari Vecchia è la Basilica di San Nicola, il patrono della città. Questa chiesa, in romanico pugliese, rappresenta un punto di contatto tra i Cattolici e gli Ortodossi, in quanto vi sono custodite le reliquie del santo.

Un’altra attrazione molto importante a Bari Vecchia è il Castello Normanno Svevo, un’antica dimora costruita dai Normanni e poi ampliata da Federico II di Svevia. Il castello rappresenta un ottimo esempio di architettura medievale.

Vi è anche Piazza Mercantile, una delle più importanti della città, dove ha sede la vita mondana della città, con i suoi ristoranti e i suoi locali.

Teatro Petruzzelli

Il Teatro Petruzzelli a Bari è uno dei teatri più grandi d’Italia, nonché il teatro privato più grande d’Europa. Ospita numerosi eventi ed attività culturali e conta di una capienza di 1500 spettatori.

Le spiagge vicino Bari

Le spiagge pugliesi sono tra le più famose della penisola, grazie alle loro acque cristalline e il panorama offerto. Tra le spiagge più belle vicino Bari vi è sicuramente quella di Polignano a Mare, che dista poco dal capoluogo pugliese, così come quelle di Giovinazzo e Monopoli, tutti comuni in provincia di Bari e non molto distanti.

Cosa mangiare in Puglia

Gli amanti del cibo verranno delusi in Puglia: la tradizione culinaria della regione è tra le più famose e amate in Italia e al mondo. Gli ingredienti sono quelli offerti dal territorio e vengono cucinati in svariati modi.

Da provare ci sono le orecchiette con le cime di rapa, il piatto simbolo di questa cucina, così come il prosciutto capocollo di Martina Franca. Inoltre, vanno provati i taralli, altro cibo tipico di questa regione, e tra i formaggi vi è la burrata, un formaggio fresco di latte vaccino.

Le nostre case in Puglia
Le nostre esperienze in Puglia

17 Maggio 2021