Forse non tutti sono a conoscenza del fatto che la Regione Puglia è tra le più Gay-Friendly d’Italia; è qui infatti che vengono organizzate le iniziative principali a livello di eventi, dove esistono una quantità notevole di spiagge dedicate, di associazioni e luoghi meglio strutturati a livello di accoglienza.

Le mete dedicate ai Gay, nelle quali trascorrere una vacanza o un fine settimana nell’ospitalità pugliese, divertendovi e trovando soddisfazione quando si è anche alla ricerca della cultura, sono in aumento e in testa troviamo proprio il Tacco d’Italia. I viaggiatori LGBTQ+ ambiscono a trascorrere i loro momenti liberi in mezzo ai paesaggi e alle spiagge salentine, vivendo percorsi on the road che non dimenticheranno facilmente.

La Puglia oltre a essere meravigliosa, grazie soprattutto al Salento che da qualche anno è stato rilanciato a livello turistico, merita di essere menzionata anche per il fatto di essere una delle regioni italiane mentalmente più aperte nei confronti degli omosessuali e non possiamo che esserne orgogliosi.

Associazioni LGBTQ+ in Puglia

Come in ogni zona d’Italia, anche in Puglia sono presenti sia l’Arcigay che l’Arcilesbica, la prima è una LGBTQ+, sebbene nasca come associazione gay maschile; la seconda è invece rimasta femminile.

Arcigay è diffusa nelle città principali ed è equamente distribuita tra uomini e donne.
Qui maggiori informazioni.

A Bari, l’Arcigay si trova in Piazza San Pietro, 22.

Nella zona di Bari troverete anche l’Aics (Associazione italiana cultura e sport) dove è presente un Dipartimento LGBT. Gaycs dunque coordina le attività LGBTQ+ sul territorio nazionale, concernenti la sfera sportiva e sociale.

Spiagge Gay Friendly in Puglia

Le spiagge Gay Friendly pugliesi sono davvero tante e le troverete disseminate su tutto il territorio, quelle che meritano una speciale.

Spiaggia di Torre Guaceto

Spiaggia di Torre Guaceto a Brindisi, è libera e davvero meravigliosa, si trova in una riserva naturale WWF. Non vi arriverete in auto, dovrete parcheggiare nella tappa precedente e camminare per circa venti minuti. È una zona intima e incantevole e la sfacchinata per arrivare ad essa vale tutta la fatica.

Sannicardo Garganico

Sannicardo Garganico a Foggia è una spiaggia che si trova tra Capojale e Torre Mileto, è frequentata da gay e per arrivare alla quale occorre camminare, fino inoltrarsi nella macchia mediterranea, all’altezza della bella torre normanna.

Spiaggia con Piena

A Gallipoli troverete la Spiaggia con Piena, si trova lungo la litorale per Santa Maria di Leuca, passerete e parcheggerete lungo la pineta e proseguirete a piedi fino alla spiaggia gay. Nella pineta vicina si trova un altro ritrovo LGBTQ+ in totale privacy e anche il Lido G Beach, il quale è molto frequentato dalla comunità.

Spiagga del Conte d'Ayala

A Taranto è presente invece la Spiaggia del Conte d’Ayala, arrivarci non è semplice, occorre fare una camminata intensa, tuttavia una volta arrivati, non ve ne pentirete: il luogo sembra incantato.

Spiaggia di Punta Penna Grossa

La spiaggia di Punta Penna Grossa, a Caroviglio in provincia di Brindisi è un faraglione frequentato dai gay di tutta la zona, si arriva con l’autobus 4 e si scende al capolinea, nei pressi della Torre; è una spiaggia meravigliosa, quasi caraibica, sempre spaziosa e tranquilla anche ad agosto. Tutto intorno la natura è lussureggiante e dona un senso di pace. Troverete anche una pineta dove sono frequenti incontri.

Freak Beach

Spiaggia gay è anche la Freak Beach, situata a Pietra Egea. Un po' più lontano dalla folla, è comunque facile da raggiungere passando attraverso il Camping Ripagnola e proseguendo si può parcheggiare subito dopo. Si accede attraverso la scogliera: la prima spiaggia è dedicata alle famiglie, la seconda invece è frequentata da omosessuali.

A Pietra Egea, tra Cozze e Polignano a Mare (dove vennero girate diverse sequenze della Soap Opera Beautiful) troverete delle Calette che vi lasceranno senza fiato, potrete fare dei bagni in acque cristalline e incontri gay. È una zona molto rocciosa e il fondale del mare è trasparente.

Spiaggia di Torre Incina

La spiaggia di Torre Incina è situata a Polignano a Mare, nei pressi di Monopoli; è la città natale di Domenico Modugno ed è un luogo frequentato e amato da tutti i gay della regione. Qui si trova la Cala Incina, di certo una spiaggia gay tra le più note del barese, poiché è molto tranquilla, libera e lontana da sguardi; è adatta dunque sia per rilassarsi in solitudine che per incontrare nuove persone. Per giungere ad essa si passa lungo la scogliera verso Polignano a Mare.

Locali Gay in Puglia: i posti migliori dove fare piacevoli incontri

La movida LGBTQ+ (come quella di tutta la Puglia, in realtà) d’estate è molto attiva nel Salento, tuttavia la città di Bari è tra le più gradevoli per fare piacevoli incontri, poiché sono qui presenti locali, saune e discoteche frequentati da omosessuali.

La Ciclatera

Uno di questi locali più di tendenza è La Ciclatera, se siete alla ricerca di un locale tranquillo dove chiacchierare piacevolmente, gustare qualcosa da mangiare, sorseggiare buon vino, serviti dal personale gentile e rapido e il tutto in un locale davvero carino dove poter ammirare il posto grazie a una vista amabile, siete certamente nel posto giusto. La Ciclatera si trova in Via Venezia, 16 a Bari.

Reverso

Reverso è un food & wine shop situato nella Bari Vecchia. Se verrete qui, potrete gustare dei buoni vini accompagnati a degli aperitivi tipici baresi. Il locale esiste dal 2002 e la sua calorosa accoglienza lo rende adatto alla comunità LGBTQ+ del posto. Reverso si trova lungo la Strada Vallisa, 1 a Bari.

Kabum Pride Village

Una volta al mese, il Kabum Pride Village organizzerà una serata gay; durante questa piacevole nottata sarà possibile venire qui e ballare fino all’alba: la location, ancora da definire, sarà a Gioia del Colle.

Makumba

Nel barese, da tanti anni il punto di riferimento per le serate della movida omosessuale è il Makumba, attivo durante i 3 mesi meno caldi, chiuso d'estate, è noto per la sua capacità di richiamare i giovani gay da tutta la regione, attraverso le divertenti serate a tema. È possibile essere sempre aggiornati sulle serate e sugli eventi del Makumba, seguendo la pagina facebook.

One-Off Stutalacapa

One-Off Stutalacapa si trova a Torre a Mare, in questo luogo si crea una bellissima atmosfera, potrete godere della musica dal vivo e mangiare sia la cucina internazionale sia quella tradizionale.

Eremo Club

Eremo Club è un altro dei posti che attirano la movida omosessuale della zona, vengono ospitati cantanti italiani e internazionali, potrete godere di molta animazione e musica che andranno avanti fino all’alba.
Eremo Club è molto frequentato anche durante l’estate e si trova a Giovinazzo.

Millennium Bath

Un circolo noto riservato ai LGBTQ+ è il Millennium Bath, noto non solo a Bari, è molto frequentato da tutta la comunità omosessuale pugliese, sia dagli abitanti che dai turisti che trascorrono qui le loro vacanze. Vengono qui organizzati moltissimi eventi, che hanno come obbiettivo quello di far incontrare i giovani della comunità Lgbt. Gli ospiti potranno godere di una sauna finlandese, una piscina con idromassaggio, un bagno turco; è una delle saune riservate ai gay più moderne, grandi e attrezzate di tutto il sud Italia.

Come avete potuto notare, in Puglia non vi è che l'imbarazzo della scelta su cosa fare o su quali luoghi visitare quando deciderete di trascorrere le vostre vacanze qui; non mancheranno tante occasioni per incontrare persone interessanti o per chi lo desiderasse, per fare incontri.
Possiamo assicurarvi che non vi pentirete di aver scelto questa meta, la quale offre anche tantissime soluzioni comode, gradevoli e vantaggiose riguardo ai posti dove alloggiare.

Le nostre case in Puglia
Le nostre esperienze in Puglia

28 Maggio 2021